La difesa personale a cipolla..

stratificazione a Cipolla.

Cosa c’entra la difesa con una cipolla? Impariamo insieme un metodo semplice ma efficace per individuare le migliori misure di sicurezza nella tua difesa personale.

Recentemente ho letto un articolo che parlava di sicurezza delle informazioni e avevano scelto di rappresentare il loro testo attraverso l’immagine di una cipolla. Difesa in profondità (nel gergo “Defense-in-Depth”), questo era l’argomento specifico: la migliore sicurezza è quella attuata su più livelli.

Quando chiedono un parere a fronte di un problema di sicurezza o difesa personale, spesso e volentieri ci si aspetta un metodo o uno strumento per risolvere il problema in un lampo. Purtroppo non è mai così..

Nel testo partivano da un analisi dalla tecnologia, infatti, soffre da sempre, e sempre più spesso, di un grosso problema: non è mai affidabile al 100%. Difetti di progettazione, errori di programmazione, vulnerabilità, costituiscono il tallone d’Achille di qualsiasi tecnologia. Inoltre, più una tecnologia è complessa e zeppa di funzionalità, maggiore è la probabilità che sia inaffidabile. 

Spiegavano l’idea della cipolla, e nello specifico, che il cuore interno rappresenta ciò che vogliamo proteggere, un bene particolarmente critico o le nostre informazioni private e sensibili. La sicurezza delle informazioni, ad esempio, è così definita poiché mette sempre al centro della cipolla le informazioni aziendali critiche. Tutti gli altri strati della cipolla, dall’interno fino alla scorza esterna, rappresentano i livelli di protezione che dobbiamo implementare per prevenire intrusioni, furti o danneggiamenti del punto più interno.

Inoltre spiegavano che l’errore più frequente che molti commettono è quello di fermarsi ad uno o due strati tipicamente tecnologici.

Il punto sul quale da anni ci battiamo è che la difesa personale non parte da un oggetto, ma dalle persone. Gli aspetti più importanti sono legati alla consapevolezza delle persone, alle misure operative da attuare tutti i giorni e ai giusti comportamenti da adottare. Da anni diciamo e associamo il nostro metodo alla visione di una cipolla. Più strati mettiamo e più facciamo prevenzione.

IL COLORE DELLA DIFESA – Difesa Sicura Krav Maga (difesa-sicura.it)

Un insieme fondamentale che non è possibile comprare a scatola chiusa. La nostra difesa personale non si può basare solamente su di uno spray al peperoncino.. Per esempio..

Elemento ancora più importante è l’attuazione di un piano di formazione, educazione e trasferimento di consapevolezza che indirizzi al meglio i più importanti aspetti psicologici e comportamentali, per indurre le persone ad attuare in maniera automatica, una corretta e sicura condotta a salvaguardia della propria VITA.

Molto importante è focalizzare la formazione e l’addestramento sulla conoscenza approfondita di ciò che si vuole proteggere. Consapevolezza, educazione, formazione, procedure, standard e linee guida sono diversi livelli di protezione che si aggiungono a quelli prettamente fisici, creando ulteriori strati di CIPOLLA. Corsi Archivi – Difesa Sicura Krav Maga (difesa-sicura.it)

La consapevolezza.

Conoscere per proteggere, questa è la giusta chiave.

Conoscere le proprie condizioni personali, conoscere i propri dispositivi di sicurezza, le loro funzionalità e i loro meccanismi. Conoscere le minacce e le vulnerabilità cui essi sono soggetti. Conoscere i migliori strumenti di protezione. Conoscere le migliori pratiche di difesa personale e i giusti comportamenti di prevenzione. CONSAPEVOLEZZA. Il coraggio della paura – Difesa Sicura Krav Maga (difesa-sicura.it)

Ecco qual è il significato della cipolla: ogni volta che abbiamo qualcosa da proteggere, e lo abbiamo di certo, immaginiamo la sezione di una cipolla e poniamo l’elemento da proteggere al centro. Poi, pensiamo a quali misure tecnologiche, organizzative, formative e comportamentali vogliamo posizionare nei vari strati per proteggerlo al meglio, bilanciando le soluzioni e ponendo sempre in primo piano gli elementi non tecnologici: conoscenza, consapevolezza, formazione, educazione, comportamento. Solo dopo potremo pensare a quali soluzioni tecnologiche adottare per coprire le eventuali zone scoperte.

Il metodo della cipolla: un metodo semplice che consentirà ottimi risultati.

Attacco o difesa.

Difesa Personale – Krav Maga a Bergamo – Homepage – Difesa Sicura Krav Maga (difesa-sicura.it)

Lascia un commento